Super mega recensione: le maschere fresche di Lush!

sabato 21 maggio 2011

Truccato da Ossi feat.Feonte

Buongiorno fatine e fatini!
Oggi vi sottoponiamo una recensione di prodotti che è il frutto di molti mesi di prove: io e mio fratello siamo dei grandi fan delle maschere fresche di Lush, che ci facciamo sempre dare in generosi campioni ogni volta che andiamo a comprare qualcosa al negozio di Via Garibaldi (NB: il campioncino contiene circa metà del prodotto che si trova nella confezione standard) e da gennaio a oggi abbiamo avuto modo di provarle tutte (fatta eccezione per Cleopatra e Aisha, quelle per le rughe), e molte di queste più e più volte! Notazione generale: queste maschere sono freschissime, a base perlopiù di ingredienti naturali e freschi, vanno conservate in frigo e tassativamente usate entro 3 settimane dall'inscatolamento. Vi consiglio di leggervi la pagina apposita sul sito di Lush, da cui sono tratte tutte le immagini.
Eccole qui:

Pareri discorsivi:

FRUTTI DI BOSCO

Probabilmente la migliore che abbiamo trovato in rapporto qualità tra tutte le sue specifiche: l’odore è di frutti di bosco, la consistenza impalpabile, lascia la pelle pulita in profondità e idratata. Non ha controindicazioni. Adatta per le pelle da normali a miste. La amiamo!

COSMETIC WARRIOR

Ha la migliore stendibilità di tutta la gamma, si applica come una crema idratante di quelle corpose (ne ha la stessa consistenza) e fa piazza pulita di tutti i punti neri. E’l’ideale per le pelle acneiche e grasse. Lascia la pelle pulitissima e idratata. Unico difetto: l’odore, davvero poco piacevole.

L’AVENA POETICA

Una maschera superidratante, indicata per chi ha la pelle molto secca. La consistenza è pressoché liquida (per questo stenderla è un impresa), e profuma di biscotti. Come profumo è senz’altro la migliore. Attenzione: io e mia mamma abbiamo avuto una reazione allergica (la mia, nella fattispecie, durata 3 giorni), quindi non mi sento di consigliarla, anche se probabilmente è una cosa soggettiva..

SETTIMO CIELO

La consistenza è impalpabile, come per i frutti di bosco, il profumo è un impasto di miele e erbe officinali (adyurvediche?), anche se il risultato del mix delle due fragranze non è proprio eccezionale. Per il resto fa il suo lavoro di maschera, sanza infamia e sanza lodo.

LA VIA DELLA SETA

Maschera super rinfrescante ed esfoliante che profuma di erba appena tagliata. La consistenza è molto corposa e rende poco, è un po’difficile da applicare come tutte le maschere che sono anche scrub. Comunque purifica a fondo ed è anche questa consigliata a chi ha la pelle mista o grassa.

CHOCOLAT

Profuma di cioccolato (amaro) e di rose, ma per il resto è di difficile uso: è densissima, difficile da mettere e da togliere. Peraltro confesso di non aver riscontrato particolari benefici nel suo uso: non la trovo né particolarmente idratante né purificante.

Pareri sintetici


FRUTTI DI BOSCO

COSMETIC

WARRIOR

L’AVENA

POETICA

(mi ha fatto allergia!)

SETTIMO CIELO

LA VIA DELLA SETA

CHOCOLAT

Stendibilità

8

10

5

8

8

5

Resa

8

8

9

8

7

6

Profumo

10

5

10

7

7

9

Efficacia

9

9

7

8

7

7

Idratazione

9

9

9

7

7

6

Rimozione

8

8

10

8

6

5

Naturalmente ogni pelle è diversa, quindi non possiamo garantirvi che L'avena poetica di sicuro vi darà problemi che e I frutti di bosco saranno perfetti, però questa è l'esperienza che abbiamo avuto noi e che condividiamo con voi! PS: anche i maschietti (il brother ne è un esempio) non si considerino esentati dal farsi una maschera ogni tanto! E' un'esperienza tutta da provare!



8 commenti:

Stefy on 21 maggio 2011 13:25 ha detto...

Utilissimo post!!! Ho le idee molto più chiare ora!!! ^__-

Bauhinia on 21 maggio 2011 14:22 ha detto...

Grazie, se no orientarsi in tutto questo tripudio di aromi che stordiscono è davvero un problema.

Ossimoro on 28 maggio 2011 16:37 ha detto...

Sono contenta che abbiate apprezzato! Viva le maschere Lush! :-)

Anonimo ha detto...

Io con l'avena poetica mi sono trovata molto bene, peccato che ti abbia fatto reazione allergica >_< Prima o poi proverò frutti di bosco, mi ispira *___* Peccato che a me non danno mai campioncini, maledette commesse!

Maria Flora

Ossimoro on 2 settembre 2011 00:29 ha detto...

Ciao Maria Flora, grazie della visita! Quando uno compra qualcosa da Lush le commesse sono tenute a dare almeno un campioncino, però bisogna avere la faccia tosta di chiederlo e magari di specificare ciò che si vuole (io, manco a dirlo, lo faccio sempre!)

Giorgia on 11 settembre 2011 10:57 ha detto...

L'altro ieri ho comperato 2 maschere, Frutti di Bosco e Chocolat e in omaggio ho chiesto di avere l'Avena Poetica. Ora non so se sia solo un mio problema ma Chocolat puzza tantissimo. L'ho dovuta togliere allo scadere del 10° minuto perchè proprio non riuscivo più a sopportarne l'odore e il commento spassionato di mio padre è stato "Cosa accidenti ti sei spruzzata? In corridoio c'è puzza di ddt!". E' normale secondo te?
Con quella ai frutti di bosco è andata un po' meglio anche se l'odore era un po' pungente. Stasera provo l'omaggino sperando non mi dia reazioni allergiche (pauraaa i__i).

Ossimoro on 11 settembre 2011 14:34 ha detto...

Mi sembra strano, perché le maschere Lush hanno quasi tutte un ottimo odore, tranne cosmetic warrior (che sa quasi di aglio...ed è un peccato, perché è ottima). Vi informo, peraltro, che l'avena poetica l'ho riprovata di recente (due volte) e non mi ha più dato problemi, il che mi fa pensare che fosse la partita di quella volta ad essere fallata.

Ossimoro on 11 settembre 2011 14:35 ha detto...

PS: l'avena poetica sa di biscotti, quindi con quella non dovresti avere problemi di profumazione...

 

Copyright © 2009 Grunge Girl Blogger Template Designed by Ipietoon Blogger Template
Girl Vector Copyrighted to Dapino Colada