« Due punti aperte virgolette (caporali) »

mercoledì 13 aprile 2011

Divagato da Ossi

Buongiorno a tutti! Vi rendo partecipi di alcune mie divagazioni (assolutamente inutili e autocompiaciute) su un tema tipografico che ha infiammato le discussioni tesistiche mie e dei miei colleghi filologi in questi giorni: l'uso delle virgolette caporali (« ») al posto delle virgolette alte (""). Sì. Ecco. So a cosa state pensando.
- Certo che 'sti umanisti c'hanno proprio un tubo da fare! -
oppure
- I medici salvano vite umane e questi qui passano le loro giornate a discutere di....virgolette???? -
Che vi devo dire, probabilmente avete ragione. Ma a noi piace così :-)
Quindi in questi giorni ho provato a copiare e incollare in word qualche virgoletta caporale, giusto per "vedere di nascosto l'effetto che fa". Inaspettatamente questo mi ha ricordato una circostanza ricorrente di quando facevo le medie e la mia professoressa di lettere dell'epoca era una patita delle virgolette caporali: io mi rifiutavo di usarle nel discorso diretto, non volevo cedere alla sua dittatura ortografica, col risultato che lei riempiva i miei temi di virgolettone rosse. Perciò...come dire... il severo virgolettio della caporale è stato un po'come il morso feroce della madeleine proustiana (si parva licet..) e mi sono trovata a riflettere sulla natura delle virgolette.
Hanno un'anima? Come sarebbe il mondo (tipografico) senza di loro? La virgoletta è un doppio apostrofo rosa tra le parole "ti cito"? Più virgolette per un mondo migliore?
D'accordo, mi faccio vedere da uno bravo. Ma non prima di aver trasformato le virgolette caporali in un accessorio moda. Guardate come sono più autorevole (sic!) e ispirata (sic!) in mezzo a un paio di virgolette caporali. Con le virgolette alte sarebbe tutta un'altra cosa! :-PE voi? Avete un segno tipografico cui siete particolarmente affezionati e/o che vi suscita odio profondo? Prima di farvi ricoverare, fatemelo sapere! E trasformatelo in accessorio moda, of course!

11 commenti:

Ladychef on 13 aprile 2011 10:34 ha detto...

Dato che appartengo anche io alla categoria dei letterati da ricoverare, mi esprimerò in merito a questa annnosa questione: le virgolette caporali sono molto più fini rispetto a quelle alte, decisamente più sfigate e dozzinali, oltre ad essere molto più belle da un punto di vista estetico. Sono una sorta di status symbol che serve a distinguersi, per la serie: se non usi le virgolette caporali non sei nessuno (come direbbe un comune amico mio e di Ossi che ama molto citare versi a caso soprattutto dal Purgatorio!). A proposito di virgolette, io propongo una petizione contro quelle persone che per giustificare l'uso di un termine inappropriato dicono "tra virgolette" mimando il tutto con un orribile gesto delle mani e un sorrisino ammiccante...non si può guardare!! (Si lo so, andrò dallo stesso psichiatra/esorcista di Ossi:-D)

Bauhinia on 13 aprile 2011 14:57 ha detto...

<> in pratica sarebbero l'equivalente letterario di eyeliner e ciglia finte, solo che non si possono usare insieme.
In che anno...scolastico o dell'uni vi hanno fatto studiare questa distinzione?
Mentre ci siamo, come vengono chiamati i puntini....diciamo, di sospensione ?
Ed a proposito di pschiatri, di solito costringono i figli a fare Medicina; sarà x evitare che si realizzino con discussioni di questo tipo?(Ossi conosce il soggetto di cui parlo)

Bauhinia on 13 aprile 2011 15:01 ha detto...

che strano, avevo messo una frase tra le virgolette caporali e non è comparsa sul commento (ma solo le virgolette, all'inizio); sapete xchè?

Ossimoro on 13 aprile 2011 22:18 ha detto...

@ Bauhinia: Sì, sarà per quello che gli psichiatri non vogliono che i figli studino lettere XD
@ Lady: ma dove vai se le caporali non ce le hai?!:-D
@ Esorcisti di passaggio: favorite pure, noi ci offriamo come cavie!

Alex ha detto...

Se i "sostenitori" delle caporali vedessero la tua foto... ci arriverebbe un'email in cui si scusano dell'errore, permettondoci l'uso delle virgolettte alte, di sicuro meno raffinate, ma più comode da digitare! Foto stupenda!!!!

P.S. la tua libreria mi ricorda la mia, pupazzetti compresi, ma CD e DVD si devono conservare in verticale, come si faceva con i dischi in vinile, per non rovinarli. ;)
Buon omeotele... ehm pomeriggio ;)

Ossimoro on 14 aprile 2011 19:01 ha detto...

Ciao Alex! Manderò la foto anche a mr.virgoletta, così si farà due risate :-D
La libreria alle mie spalle per la verità è quella di mio papà e quella dietro è l'unica pila di dvd messi in orizzontale (per ragioni di spazio). La mia libreria è molto simile (pupazzetti e pelouche compresi), solo che è meno sofisticata...è composta 5 Billy bianchi dell'Ikea :-D

Anonimo ha detto...

Mi spiace di essere stata involontariamente all'origine di tutto questa discussione sulle virgolette con il mio dubbio (peraltro condiviso da Bo), non credevo di suscitare un pandemonio. Io non sono una "sostenitrice" né delle caporali, né delle virgolette alte (ho di meglio da fare), ma se dobbiamo distinguere all'interno dei sermoni (che di per sé hanno già una sintassi molto prolissa) tra citazioni e citazioni nelle citazioni dobbiamo necessariamente usare due segni diversi. La sequenza << " " >> è quella che si trova comunemente nei libri, non so per quale ragione, la sequenza opposta " << >> " non l'ho mai vista da nessuna parte, ma con questo credo che sia davvero da ricovero continuare a discutere su una questione di così poco conto. Alla fine ognuno potrebbe anche mettere come vuole, l'omogeneità ortografica non c'è oggi come non c'era nel nostro amato Medioevo...
Eleonora

Ossimoro on 15 aprile 2011 02:14 ha detto...

Ciao Eleonora! :-)
Che bello che ci troviamo tutti qui!
Hai fatto benissimo a dirlo e a discuterne, in fondo siamo filologi mica per niente! Sono contenta, anzi, perchè questa storia delle virgolette mi ha dato lo spunto per questa mia Rêverie un po' schizoide :-D
Detto questo, per fortuna esiste il "trova" di word e sarà un gioco da ragazzi sostituirle tutte. Quanto all'inserirle di volta in volta sono alla ricerca di un comando ascii che consenta di farlo direttamente senza passare dai simboli e appena ne troverò uno funzionante ve lo farò sapere. E se voi lo sapeve, fatemi un fischio!

- Datemi una virgoletta e solleverò il mondo! -

Alex ha detto...

Ecco il fischio :)
inserisci simbolo, selezioni la caporale, tasti di scelta rapida, nuova combinazione... e metti quello che vuoi, io ho impostato
ctrl + < per ‹
e
ctrl + > (che poi > è come dire: tasto maiuscolo + tasto <) per ›

Alex ha detto...

Chiedo scusa, per le virgolette ho fatto copia e incolla e sono venute piccolissime, ma su word sono giuste!

Ossimoro on 17 aprile 2011 02:55 ha detto...

Grazie Alex! Domani provo!!!

 

Copyright © 2009 Grunge Girl Blogger Template Designed by Ipietoon Blogger Template
Girl Vector Copyrighted to Dapino Colada