Tutorial/Ricetta trucco Italia 150

giovedì 17 marzo 2011


Truccato da Ossi

Carissimi! Eccomi a farvi il tutorial di questo mio discusso trucco con cui ho festeggiato il 150ennale dell'Unità Italia!
Per un momento di serietà e riflessione, vi agevolo questo bel powerpoint, per condividere un po'di italico spirito.





Ricetta:

Livello: medio, per la presenza di tre colori accesi e non facilissimi da sfumare
Tempo: da 15 a 20 minuti

Ingredienti:

  • Base occhi Kiko
  • Palette 96 colori matt Zoeva
  • Matita nera morbida 500 Glossy black di Kiko
  • Blush essence soft babydoll
  • Ombretto Mono 89 di Kiko (beige microperlato)
  • Ombretto Mono 169 di Kiko (bianco microperlato)
  • Diversi pennelli: almeno un paio da a lingua di gatto da palpebra (i miei uguali, entrambi di H&M) e un paio da sfumatura (i miei sono di Kiko e Zoeva)
  • Mascara Unforgettable di Kiko
  • Eventuale burrocacao o lucidalabbra neutro
  • Per il supplemento manicure: una buona base smalto (io uso la Miracle di Essence, che va bene anche come fissante) e i tre colori del tricolore; i miei sono il 242 di Kiko (è più magenta che rosso), il 296 (verde prato) di Kiko e lo smalto bianco da french (pessimo, ma avevo solo quello) di Essence.
Preparazione:

  • Stendere la base su tutto l'occhio fino al sopracciglio
  • Prendere il rosso più acceso della palette (quello che è sul limitare inferiore) con uno dei pennelli a lingua di gatto e picchiettarlo dal condotto lacrimale fino a poco più di un terzo della palpebra.
  • Prendere poi con un pennello pulito (o pulire quello già usato) il bianco microperlato e stenderne in gran quantità al centro della palpebra.
  • Con un pennello da sfumatura sfumare LEGGERMENTE il bianco e il rosso laddove si soprappongono, non per mischiarli, ma per rendere il confine meno netto
  • Prendere il verde (quello più scuro al limitare della palette) con un altro pennello a lingua di gatto e applicarlo sull'ultimo terzo dell'occhio, in parte sovapponendolo al bianco e leggermente anche nella piega, per creare profondità.
  • Sfumare anche il verde con il bianco (con un pennello da sfumatura pulito), come fatto precedentemente col rosso
  • A questo punto applicare l'ombretto mono beige microperlato (o qualunque altro illuminante, purchè tinta pelle e non bianco) sotto il sopracciglio, per illuminare la zona sottostante. Sottolineo che esistono illuminanti studiati come tali (tipo questo), e ombretti che possono ANCHE essere usati come illuminanti, come l'89 di Kiko. L'illuminante -applicato sotto il sopracciglio- serve per mettere in evidenza il trucco degli occhi e applicato sugli zigomi serve per dare luce al viso e mettere in risalto le guance.
  • A questo punto applicare abbondante mascara nero
  • Fare la linea nera sotto gli occhi con una matita morbida, magari perlata come la Glossy di Kiko, per rendere gli occhi ancora più intensi
  • Mettere un po' di blush sulle guance, ma davvero poco
  • Lasciare le labbra naturali, perchè il trucco sugli occhi è già di per sè vistoso e importante; quindi al massimo burrocacao o lucidalabbra trasparente
  • Tocco finale: dare ancora una passata leggera con il dito mignolo sul confine tra i tre colori, per rendere il risultato più omogeneo
Supplemento manicure:

2 commenti:

Giorgia on 18 marzo 2011 19:04 ha detto...

Adoro il tuo modo di spiegare, ho finalmente capito cos'è e come si usa un illuminante!
Complimenti inoltre per questa creazione, mi piace molto la precisione con cui hai fatto il trucco! ^__^

Ossimoro on 18 marzo 2011 23:27 ha detto...

Grazie Giorgia! :-)

 

Copyright © 2009 Grunge Girl Blogger Template Designed by Ipietoon Blogger Template
Girl Vector Copyrighted to Dapino Colada