Prova su strada: Cracking di Essence

lunedì 4 aprile 2011

Truccato da Ossi

Duuuuunque....il cracking, questo sconosciuto....che cos'è il craking? In soldoni: è quando metti una base di smalto (di solito sberluccicante o di un colore acceso) e poi ripassi sopra un mano di uno smalto tinta unita opaco che, nell'asciugarsi, forma sul precedente delle spaccature che lasciano intravvedere anche parte dello strato sottostante. L'effetto è particolorarissimo, ovviamente deve piacere: io personalmente lo adoro, trovo che coniughi l'underground e il sofisticato. Eccolo qui:
Che cosa ho fatto per ottenere questo assurdo effetto? Niente di trascendentale per la verità: prima ho applicato una base trasparente normale (io uso la Base Essence) poi l'argento craking Sparkling silver 02. A questo punto l'ho lasciato asciugare per 5 minuti, dopodichè ci ho passato semplicemente sopra il nero "top coat" sempre della linea Craking. Poi (ma è facoltativo) dopo un minutino di asciugatura generale vi ho ancora applicato un fissante trasparente. Vi consiglio di abbondare con lo strato nero, così le crepe verranno più grandi e meno sfilacciate. Per una spiegazione video passo-passo vi linko il video di AliceLikeAudrey, una simpatica guru toscana di youtube che tempo fa aveva recensito il primo kit per cracking arrivato in Italia, quello della Pupa. Detto questo, la mia prima impressione su questo kit Essence è ottima: sembra funzionare benissimo e...sapete una cosa? Per una volta, se fate pasticci, nessuno lo noterà. perchè il risultato è comunque tutto una crepa! Ora bisognerà vedere la durata, sulla quale non sono troppo fiduciosa, ma vi terrò informati!
Piccolo outfit: rigorosamente struccata e spettinata dal vento, in versione domenicale alla Sacra di San Michele!

9 commenti:

Ladychef on 4 aprile 2011 15:58 ha detto...

Ovviamente non ti stupirai se ti dico che è terrificante :-D ma io sono abituata agli smalti rosa confetto, quindi non faccio testo...comunque è vero, deve proprio piacere perché è molto particolare.

Feonte18 on 4 aprile 2011 18:52 ha detto...

Ciao pagliaccissima!

^^

Ossimoro on 5 aprile 2011 00:25 ha detto...

Sono un'artista incompresa :-(

Alex ha detto...

Ciao collega filologa :-), volevi un commento e te lo lascio su questo smalto: io ho il kit della Pupa, base bianco perlato e top viola scuro. Anche a me l'effetto piace molto (superato lo shock iniziale XD), tranne per l'opacità dello smalto superiore. Per risolvere l'effetto indesiderato, sopra i due strati ne aggiungo uno di smalto trasparente lucido e allora il risultato è perfetto... ma ci va un'eternità a fare asciugare 3 strati di smalto!
Il kit della Pupa dura inalterato per 5 giorni e resiste "dignitosamente" per una settimana.

Ossimoro on 7 aprile 2011 20:52 ha detto...

Ciao Alex! :-) Finalmente qualcuno che mi capisce!
Eh, temo che non ci sia paragone con quello Pupa...questo di Essence dura meno (anche se costa decisamente meno), io l'ho tenuto 4 giorni ed era già venato, anche se il bello è che è difficile accorgersene, visto che è tutto una crepa!
Piuttosto, che numero è quello bellissimo argentatissimo che avevi stamattina?

Alex ha detto...

è il 304 (Kiko), adoro quella tonalità: essendo chiaro sta bene anche su unghie non lunghissime. Ed è ancora più bello il numero 801 della Pupa.

http://www.pupa.it/ita/make-up/mani/Product/lasting-color_8.aspx

Penny on 10 aprile 2011 19:36 ha detto...

Wow!!! Molto forte come effetto, probabilmente non il mio genere, ma interessante il risultato!

Decisamente...graffiante! :P

Aislinn ha detto...

Confesso che non ho deciso se questo effetto mi piace o no..io ho comprato quello della Pupa dopo averlo visto sulle unghie della mia parrucchiera ed essermene innamorata..lei aveva grigio sotto e nero sopra, ovviamente in negozio non c'era e acquistato quello bronzo e in questo istante lo indosso.
Ma perchè su di me gli smalti fanno un altro effetto? Uffa! Comunque concordo con chi diceva che sopra a tutto serve un pò di trasparente altrimenti l'effetto è opacissimo.

Maramay ha detto...

ho appena visto i nuovi colori Rock-top Nail Lacquer di Kiko: credo proprio mi lascerò tentare da questo curioso effetto...ho giusto bisogno di smorzare un po' l'effetto scurissimo di uno splendido Chanel che mi hanno regalato anni fa... :-)

 

Copyright © 2009 Grunge Girl Blogger Template Designed by Ipietoon Blogger Template
Girl Vector Copyrighted to Dapino Colada