Più meglio di Chanel: prova su strada smalto 68 Diving in Malaysia oro metallizzato di Sephora

martedì 27 settembre 2011

Truccato da Ossi

Buongiorno fatine! Avrete sicuramente sentito parlare dei nuovi bellissimi e carissimi smalti di Chanel. Io sono stata affascinata dal Peridot, un colore particolarissimo, oro con riflessi verdi. Che fortunatamente ha un dupe (= doppione cromatico low cost) nel 68 diving in Malaysia di Sephora (che ho trovato in Via Garibaldi). Visto che a spendere 22 euro per uno smalto di Chanel non ci penso proprio, mi sono procurata il dupe di Sephora (5,50 euro) e questa è la mia prova su strada, senza e con flash:

La prima caratteristica (che non avevo mai testato con mano, non avendo smalti Sephora) è il bellissimo pennellino, molto largo - circa il doppio di quelli Kiko-, che consente di coprire tutta l'unghia con una sola passata. La consistenza è quella propria degli smalti metallizzati, più fluida rispetto alle tinte unite e si stende con grande facilità; la coprenza è buona anche se non eccellente; per questo risultato è necessaria una passata abbondante. Sopra ho sigillato tutto con il mio solito top coat di Essence effetto gel. Ora vedremo sulla durata. Di sicuro il colore è spettacolare, elegantissimo e inconsueto. Si avvia a diventare uno dei miei smalti preferiti :-)

7 commenti:

Ladychef on 28 settembre 2011 14:42 ha detto...

Pensa che avevo proprio intenzione di regalartelo! Meno male che hai messo il post:-) Comunque il colore è molto particolare, anche se non è proprio il mio genere. Della nuova collezione Chanel mi piace molto la tonalità Quartz, quella sul bronzo con riflessi rosa, chissà se c'è un valido doppione anche di quella...

Ossimoro on 28 settembre 2011 21:10 ha detto...

Che tenera la mia Little Lady che mi legge nel pensiero! *__*
I dupe del quartz ci sono su questo post http://debyvany91.blogspot.com/2011/09/gemellini-smalto-chanel-n525-quartz.html
Io stranamente li ho entrambi, sia quello di Kiko sia quello di Essence...però non so quanto siano fedeli. Mentre Diving in Malaysia di Sephora rispetto al Peridot è veramente UGUALE!

Ladychef on 29 settembre 2011 08:55 ha detto...

Grazie per il link :-) Quello di Essence ce l'ho anch'io e non assomiglia per niente al Quartz perché è un bronzo con riflessi oro; quello di Kiko non so, dovrei vederlo dal vivo, ma sembra già più simile.

Ai Haibara on 10 ottobre 2011 11:38 ha detto...

Il dorato in genere non mi piace, ma è un'ottima cosa che esistano i dupe u_u

Giuls on 29 ottobre 2011 15:47 ha detto...

Quelli di Chanel non c'è niente da fare, sono tanto bravi a imporre le mode quanto a sfornare colori che proprio non mi convincono. L'unico smalto che salvo è il Nuovelle Vague. L ultima collezione non mi attira minamente perchè di mio aborro i brillanti, gli effetti shimmer ecc ecc...pensa a metterci il carico da 11 del dorato!!
Detto questo il tuo dupe è un ottima dritta, chissà che in periodo natalizio non mi venga la smania di osare!^^

Ossimoro on 29 ottobre 2011 16:27 ha detto...

Ciao Giuls! Il nouvelle vague piace tanto anche a me: un suo dupe similissimo è il 344 di Kiko, che non per niente è uno dei miei smalti preferiti in assoluto: http://fatatrucchina.blogspot.com/2011/03/prova-su-strada-smalto-344-di-kiko.html

Note di Stile Moda and Make up.. on 15 gennaio 2014 12:12 ha detto...

preso anche io proprio perchè è il dupe di Chanel!

 

Copyright © 2009 Grunge Girl Blogger Template Designed by Ipietoon Blogger Template
Girl Vector Copyrighted to Dapino Colada